L’implantologia

Capita spesso che in una o in entrambe le arcate manchino uno o più denti, persi per carie, parodontiti o traumi, o mai spuntati per assenza congenita del germe dentario. La mancanza di un dente non solo nuoce alla masticazione, ma compromette più o meno gravemente l’aspetto del viso. Ecco perché, in questi casi, è preferibile inserire un dente sostitutivo, migliorando l’estetica del volto e ripristinando la funzione masticatoria. Con un impianto endosseo si possono sostituire un solo dente, diversi denti o tutta la dentatura.

implantateChe cos’è un impianto?

Un impianto è, in pratica, una radice dentaria artificiale, costituita da una piccola vite in titanio o ceramica che si inserisce nell’osso  (da qui il termine di impianto endosseo). All’interno della vite si trova uno speciale ancoraggio per la corona, ossia la parte esterna e visibile del dente, che va avvitata all’impianto.

Se vuole essere veramente sicuro che l´impianto sia fatto bene – si rivolga a uno specialista certificato!

Impianti a 360 gradi. Trattamenti al top della qualitá

  1. Consulenza, anamnesi e piano di trattamento 3 dimensionale
  2. Inserzione dell´impianto in maniera computerguidata
  3. Protesi del impianto realizzata in laboratori all´avanguardia
  4. Terapia di mantenimento individuale e certificato di garanzia

In caso di pazienti molto paurosi o di interventi molto estesi abbiamo la possibilità di collaborare con anestesisti che vengono da noi in studio per somministrare specifici farmaci per una sedazione cosciente oppure una anestesia generale.
Volentieri le daremo ulteriori informazioni per l´impianto e la soluzione ideale per Voi.